Per gli Enti SSN l'identificativo elettronico del soggetto destinatario da indicare negli ordini NSO per il Poligrafico è il seguente: NSO0:GWL1A8G9
Saranno presi in considerazione solo gli ordini pervenuti tramite il sopra indicato endpoint.

F.a.q.

Creazione di un account

Perché creare un account?
I servizi offerti dalla Piattaforma IOL sono disponibili previa registrazione al portale. Una volta completata la fase di abilitazione sarà possibile inviare i testi da pubblicare in tempi brevi e senza alcuna intermediazione, monitorando direttamente tutte le fasi della pubblicazione!

Come creare un account?
Creare un account IOL è semplice: è sufficiente collegarsi al Portale IOL - Inserzioni on-line, cliccare su Registrazione nuovo utente, inserire i dati richiesti nell’apposito form di Registrazione e seguire le istruzioni per completare il processo di registrazione.

Come posso connettermi al mio account?
Per connettersi al proprio account è necessario inserire nell’ apposita Area Inserzionista la Userid e la Password comunicate al termine della fase di abilitazione. Durante il primo accesso verrà richiesto all’utente di sostituire la password temporanea assegnata dal sistema con una di sua scelta.

Ho dimenticato la mia password
Se ha dimenticato la password, deve cliccare sul collegamento password dimenticata? e seguire le indicazioni.

Come modificare i dati personali del proprio account?
Per modificare i dati personali è sufficiente effettuare l’accesso nell’ Area Inserzionista, cliccare sull’opzione Modifica dati e salvare le modifiche apportate.

torna su
Pubblicazione degli avvisi

Quale tipo di annuncio può essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale?
La piattaforma IOL permette di effettuare tutti tipi di annunci per i quali è prevista la pubblicazione nella Parte I, 5^ Serie Speciale, Contratti Pubblici e nella Parte II, Foglio delle Inserzioni.

Che cosa può essere pubblicato nella Parte I, 5^ Serie Speciale?
In questa serie possono essere pubblicati tutti gli annunci relativi agli avvisi e bandi di gara, esiti di gara, avvisi di annullamento, rettifica di bandi e procedure di gara, aste immobiliari ed altre procedure a rilevanza pubblica.

Che cosa può essere pubblicato nella Parte II, Foglio delle Inserzioni?
In questa sezione possono essere pubblicati gli annunci commerciali e giudiziari di soggetti pubblici o privati secondo quanto previsto da leggi o regolamenti vigenti (quali convocazioni di assemblea, fallimenti, eredità, liquidazione coatta amministrativa, ammortamenti, esecuzioni immobiliari, dichiarazioni di fallimento, aste giudiziarie, piani di riparto e bilanci finali di liquidazione, ecc.).

Si possono pubblicare annunci relativi ai concorsi pubblici?
Gli avvisi relativi ai concorsi pubblici sono pubblicati gratuitamente dal Ministero di Giustizia.

In quali giorni vengono pubblicati gli annunci?
La Gazzetta Ufficiale Parte II pubblica il martedì, giovedì e sabato; gli annunci relativi alla Parte I, 5^ Serie Speciale si pubblicano il lunedì, mercoledì e venerdì.

Quali sono le modalità di pagamento consentite?
Le modalità di pagamento sono le seguenti:
• Pagamento anticipato con carta di credito
• Pagamento anticipato con bonifico bancario
• Pagamento anticipato con conto corrente postale
• Fatturazione Pubblica Amministrazione

Fatturazione Pubblica Amministrazione

Si fa presente che, in applicazione della Legge 24 dicembre 2007, n. 244 art. 1 c. 209 e del Decreto 3 aprile 2013, n. 55 art. 1 commi 1 e 2, le amministrazioni pubbliche sono soggette alla fatturazione in forma elettronica e pertanto non possono più procedere al pagamento anticipato.

Ai sensi dell’art. 1 comma 629 della legge n.190 del 23.12.2014 e del decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 23.01.2015 in materia di split payment, nonché del decreto del Ministero dell’economia e delle finanze n. 55 del 03.04.2013 in materia di fatturazione elettronica, le Pubbliche Amministrazioni sono tenute a indicare nella richiesta di pubblicazione:

  • Il Codice Univoco dell'Ufficio destinatario di Fatturazione Elettronica (IPA);
  • l’eventuale CIG o CUP da riportare in fattura;
  • l’assoggettabilità o meno dell’amministrazione ordinante al regime di split payment.

Si ricorda inoltre che eventuali informazioni aggiuntive da inserire nella fattura elettronica saranno riportate solo ed esclusivamente nella sezione "DatiBeniServizi" - "DettaglioLinee" - "Descrizione" della rappresentazione XML della fattura; non sarà possibile accettare ulteriori richieste di personalizzazione della fattura.

Qual è il costo del servizio?
La pubblicazione in Gazzetta tramite piattaforma IOL non prevede alcun costo aggiuntivo. Vedi il listino completo delle tariffe.

Quali sono i tempi di pubblicazione?
I tempi di pubblicazione si riducono a 3 giorni lavorativi dalla ricezione dell’inserzione firmata.

Che documentazione devo inviare?
La documentazione da inviare varia a seconda della tipologia di avviso inoltrato. Si rinvia alla Guida sulla scelta delle rubriche per le esplicazioni tecniche.

Cosa devo fare per inserire un avviso ammesso al gratuito patrocinio?
Qualora sia necessario pubblicare un avviso ammesso al gratuito patrocinio, la pubblicazione dell’inserzione e i relativi oneri devono essere autorizzati dal Tribunale di competenza. Si informa che in ogni caso l’inserzione non è gratuita ma a carico, con pagamento a credito, del Tribunale stesso.

Per procedere all’inserzione è necessario essere in possesso dei dati fiscali e del codice univoco per la fatturazione elettronica del Tribunale di riferimento da inserire in fase di accreditamento al portale nella sezione "Dati di fatturazione".

Successivamente alla registrazione, al momento dell'inserimento del testo in piattaforma, sarà necessario allegare copia della dichiarazione di ammissione al gratuito patrocinio dell’Ordine degli Avvocati del foro di competenza e copia del decreto autorizzativo della pubblicazione emesso dal Tribunale competente e riportare nel campo ”Note in fattura” tutte le informazioni ritenute necessarie dal Tribunale per l'accettazione della fattura elettronica (es. numero procedimento, ruolo generale, magistrato di riferimento, etc… ).

torna su
Consultazione e ricerca degli avvisi

In quale Gazzetta Ufficiale è stato pubblicata la mia inserzione?
Può visualizzare lo stato di lavorazione della Sua inserzione semplicemente collegandosi all’Area Inserzionista oppure accedendo al proprio account di posta elettronica comunicato in fase di registrazione. Prima della pubblicazione riceverà una mail che La informerà sulla Parte, la Serie e il numero di Gazzetta Ufficiale in cui l’inserzione sarà pubblicata. A pubblicazione avvenuta riceverà , sempre via mail, il link per visualizzare la Gazzetta Ufficiale in cui è stata pubblicata la Sua inserzione.

Come ricercare un’inserzione pubblicata?
Le ricordiamo che nell’Area Inserzionista è sempre disponibile lo storico delle pubblicazioni effettuate.

torna su

Inoltre IPZS ha messo a disposizione di tutti i l’archivio completo delle Gazzette Ufficiali pubblicate dal 1861 ad oggi. Collegandosi al sito www.gazzettaufficiale.it, può accedere all’Archivio Completo e inserire gli estremi (numero e anno) della Gazzetta contenente l’inserzione che si vuole visualizzare