Guida all'uso - Scheda tecnica del servizio

Come Registrarsi

Il processo di autenticazione
Il servizio di pubblicazione on-line è basato su quanto previsto dal Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD), che sancisce il diritto da parte dei cittadini ad interagire con la Pubblica Amministrazione utilizzando gli strumenti offerti dalle tecnologie ICT in alternativa alle modalità tradizionali basate su moduli cartacei. In particolare tale normativa cita, tra le alternative atte a garantire in modo sicuro l’accesso ai servizi in rete delle pubbliche amministrazioni, quella che prevede l’uso di normali credenziali di accesso come codice utente e password, a condizione che le stesse consentano di accertare l’identità del soggetto richiedente i servizi.

Per l’accesso alla “piattaforma” è quindi necessario autenticarsi. L’autenticazione avviene in due fasi successive: la registrazione e l’abilitazione.

torna su

Registrazione
Creare un account IOL è semplice. E’ sufficiente collegarsi al portale IOL - Inserzioni on-line, cliccare su “Registrazione”, inserire i dati richiesti nell’apposito Modulo di richiesta e firmare le relative Condizioni generali di adesione al servizio.
Una volta completata la fase di registrazione sarà possibile inviare i testi da pubblicare in tempi brevi e senza alcuna intermediazione, monitorando direttamente tutte le fasi della pubblicazione sulla piattaforma stessa.
E’ possibile visualizzare lo stato di lavorazione di ogni inserzione semplicemente collegandosi all’Area Inserzionista e visualizzando i messaggi presenti oppure accedendo al proprio account di posta elettronica comunicato in fase di registrazione: ad ogni cambiamento di stato dell’inserzione o azione richiesta l’utente riceverà infatti una mail sullo stato di avanzamento dell’inserzione.
Vai alla pagina di registrazione.

torna su

Il profilo dell’utente
Il richiedente in questa fase dovrà indicare la tipologia di appartenenza dell'inserzionista. Sono previsti, infatti, i seguenti profili:

  • Persona fisica;
  • Pubblica Amministrazione (Ministero, Organo Istituzionale, Ente locale ecc.);
  • Società (a capitale pubblico, privato o misto).

Per tutti i profili è prevista la possibilità di richiedere l’abilitazione di più utenze tramite il soggetto legittimato che funge da Referente nel ruolo di amministratore delle utenze richieste all’interno dell’organizzazione. Ciascun utente dovrà comunque autenticarsi.
Terminata la compilazione del modulo, si dovrà effettuare il download e firmare il relativo file PDF secondo le seguenti modalità:

  • in caso di “persona fisica”, il modulo potrà essere sottoscritto con firma digitale ed inviato tramite PEC al back-office (non è necessario inviare altra documentazione), oppure con firma olografa e successivamente inviato al back-office in formato cartaceo con raccomandata A/R unitamente alla copia del documento d’identità in corso di validità;
  • in caso di “Pubblica amministrazione” e “Società”, dovrà essere sottoscritto solo ed esclusivamente con firma digitale dal soggetto legittimato (dirigente preposto o funzionario delegato per le PA, rappresentante legale o procuratore per le società) e successivamente inviato tramite PEC al back-office (non è necessario inviare altra documentazione).
torna su